Get Adobe Flash player

L’abbaino è una struttura architettonica costituita da una finestra, posta in verticale, aperta sui tetti normali a falde inclinate per dare luce ed aria alle soffitte (in molti casi anche per permettere l’uscita sul tetto) e da piccole falde che raccordano la finestra con la falda del tetto principale.

.

Elemento caratteristico dell’architettura nordica, l’abbaino diventa parte della facciata dell’edificio e ne costituisce il coronamento, allorché sorge a filo di essa nella parte inferiore della falda del tetto.

L’abbaino è normalmente situato su un tetto spiovente e il locale sottostante è chiamato “mansarda” dal nome dell’architetto francese François Mansart (1598-1666) che ne fece una peculiarità dei suoi progetti architettonici.

.