Get Adobe Flash player

In edilizia e architettura le fondazioni sono quella parte della struttura dell’edificio che svolge il compito di trasmettere i carichi dalle strutture in elevazione al terreno.

.

Le fondazioni hanno quindi la funzione di ricevere i carichi provenienti dalla sovrastruttura (sia essa una costruzione, un’apparecchiatura o altro) e trasmetterli al suolo.

.

Per tale fine è necessario che queste siano realizzate in modo tale da essere rigide. Per avere rigidezza le fondazioni devono essere necessariamente massicce.

.

Per le fondazioni ordinarie, pertanto, non si usano calcestruzzi ad alta resistenza (fatta eccezione per le zone ritenute sismicamente attive, nelle quali devono essere utilizzati calcestruzzi ad alta resistenza) proprio in ragione delle masse sovrabbondanti che devono essere impiegate per raggiungere la rigidezza richiesta.

In generale, per ognuna delle scelte progettuali effettuate per le fondazioni, occorrerà adottare un differente approccio nell’impostazione del calcolo.

Non di rado inoltre, la scelta delle fondazioni influenza la concezione dell’intero organismo strutturale

.